Jung riconosce, nella vita dell’uomo, lo svolgersi di due battaglie diverse, ma complementari: una contro gli altri (la via solare), mediante la posizione sociale e la professione; una contro sé stessi (la via lunare), nel processo d’individuazione[1]. In questo senso l’esperienza umana sembra quindi consumarsi in un’eterna quanto irrisolvibile separazione: separazione dagli altri, nella continua lotta per la sopravvivenza (fisica, come pure psicologica); scissione dentro sé stessi, nella costante, quanto apparentemente senza conclusione, dialettica interiore. Separazione sembra quindi essere lo status dell’uomo, che ci viene recato nel mito dal racconto della Caduta: la cacciata dal Paradiso Terrestre o, ancora, la fine dell’Età dell’Oro. L’espulsione da quel mondo simbiotico e perfetto, dove il bisogno era preceduto dalla soddisfazione dello stesso, ci ha riconsegnato al rifiuto, al conflitto e, in prima istanza, alla dannazione. Ma la dannazione può trasformarsi in benedizione laddove l’assenza di risposte genera domande che mai ci si sarebbe dovuti o potuti porre in quel mondo di fusione che ci conteneva e al quale qualcosa di noi anela tornare. Domande alle quali noi dobbiamo dare risposta: implicando scelte, responsabilità, coscienza. I Tarocchi possono, così, essere visti, a un contempo, come allegoria di un cammino e come inestimabile mappa di quest’indagine, atta a guidare il nostro ri-tornare, in modo consapevole, da questo iniziale smembramento all’Unità.

Il termine “Diavolo” (nei Tarocchi la carta XV) deriva dal greco “diaballein” che significa “separare”. Il suo contrario, “unire”, si dice, sempre in greco, “symballein”, da cui deriva il termine “simbolo”. La carta nei Tarocchi che si contrappone in modo particolare al Diavolo è quella del Sole. Il simbolo del Sole, alchemico o astrologico, consta di un punto inscritto in un cerchio. Come dire dal punto, ciò che è in potenza, alla totalità, rappresentata dalla circonferenza. O ancora, se vogliamo, la rappresentazione simultanea dei due principali enti che costituiscono la psiche dell’individuo: l’Io e il Sé, tralasciando momentaneamente la più complessa geografia della psiche umana. Il simbolo nella sua essenza può quindi rappresentare questa capacità di tenere insieme ciò che apparentemente sembra essere incompatibile, rivelando e realizzando la complementarietà insita in ogni conflitto e la possibilità, quindi, di risolvere l’iniziale scissione in armonia delle parti. I Tarocchi, in quanto linguaggio simbolico, amplificano tale essenza e rappresentano una perfetta metafora del cammino esistenziale, fatto di cicli e ricicli tendenti ad una sempre più completa ricomposizione. Rivisitare il simbolo in un percorso di studio del Tarocco può riavvicinarci a quest’essenza e cogliere il vero spirito di questo mazzo di carte: non volgare funzione predittiva, ma un raffinato quanto stupefacente strumento di crescita personale.

[1] Cirlot, Dizionario dei Simboli

 

Mi chiamo Gino Faraco, ho perfezionato la mia formazione in Tarologia presso la Scuola Internazionale di Tarocchi di Philippe Camoin e in Astrologia e Counseling presso la Eridanoschool di Lidia Fassio… e continuo a studiare. Nella mia esperienza di consulenza con i Tarocchi – ma anche con l’Astrologia – mi sono accorto che tanto fa il lavoro del consulente, ma molto di più fanno le carte e nello specifico le immagini, il simbolo, laddove sia prerogativa del consulente di fornire al consultante uno strumento, che finisce per vivere di vita propria e di poter prendere forma nella vita del consultante stesso. Compito del consulente è di aiutare il consultante a prenderne il controllo per poter dirigere la propria vita in piena autonomia e responsabilità.

 

1° MODULO - 29-30 GENNAIO 2022

INTRODUZIONE al PERCORSO
contenuti del percorso • conosciamoci e… giochiamo!

STRUTTURA
diagramma per settenari • diagramma per decenari • il principio di Personalità e il principio d’Anima • circolarità dei Tarocchi • struttura delle carte • i quattro elementi e i quattro mondi

STRUTTURA
le leggi che regolano i Tarocchi • come stendere le carte

AMPLIFICAZIONI: MITOLOGIA EGIZIA e TAROCCHI
Court de Gébelin • le principali divinità del pantheon egizio nei Tarocchi • coppie nei Tarocchi

    2° MODULO - 19-20 FEBBRAIO 2022

    IL MATTO
    il cane del Matto • San Cristoforo • il Matto cammina • il Pellegrino • San Rocco • la ferita • mito di Chirone • il Figliol Prodigo • il Giullare • il Matto come archetipo del mondo transpersonale

    IL BAGATTO
    la bottega dell’Artigiano • l’Apprendista • l’archetipo degli Inizi • Caos e Creazione • la Parola • l’Imbroglione • Mercurio • il tavolo del Bagatto • la dea Pele

    PRATICA di LETTURA
    leggere i Tarocchi e stare nella consulenza

    3° MODULO - 19-20 MARZO 2022

    IL PRINCIPIO FEMMINILE: PAPESSA e IMPERATRICE
    gestazione, conoscenza, riflessione • l’ente osservante • il libro • il velo • la Papessa Giovanna • l’archetipo della Grande Madre • matriarcato e patriarcato • Era-Giunone • Afrodite-Venere • che donna è la Papessa? • ghiaccio e fuoco • yin e yang • l’ossessione dell’Imperatrice • potere personale • animus • la carta del mentale • la corona dell’Imperatrice • l’aquila • l’acquasantiera • che donna è l’Imperatrice?

    IL PRINCIPIO MASCHILE: IMPERATORE e PAPA
    lo scettro e il globo tripartito • il compasso e la squadra • il potere dell’Imperatore • stimmate • che uomo è l’Imperatore? • il mini-ciclo della materia • la tentazione del Papa • la ferula • il guanto • il potere del Papa • il consigliere • Papa e Diavolo • la leggenda di Hiram • la castrazione di Urano • respiro e preghiera

    PRATICA di LETTURA

    4° MODULO - 9-10 APRILE 2022

    L’INNAMORATO
    struttura della carta • le trame dell’Innamorato: 1) la madre • l’archetipo della scelta • il giudizio di Paride • Ercole al bivio • le trame dell’Innamorato: 2) la ruffiana • la scelta come conflitto • il numero 6 • la lettera vav • opposti • Eros • l’archetipo del desiderio • il mito dell’androgino nel Simposio • la freccia

    IL CARRO
    il nome della carta • il governo della materia • il principe: principio quintessenziale • struttura della carta • i cavalli • il veicolo • l’archetipo del guerriero • eros e thanatos • il carro del trionfo • Alessandro Magno • una visione: la chimera • la megalomania del Carro • Memento mori • la vesica piscis • l’archetipo dell’eroe • Arjuna • il mito dell’auriga • il figlio • il complesso dell’Io

    LA GIUSTIZIA
    il mini-ciclo dell’Io • scegliere e decidere • la seconda riga: dall’equilibrio all’armonia • la spada della Giustizia • l’archetipo della Legge • San Michele Arcangelo • il mito della Caduta • regolazione, compensazione • perfezione • Themi, Dike e Nemesi • Excalibur • la bilancia • gli attributi della Giustizia • Maat • il terzo occhio • che donna è la Giustizia?

    L’EREMITA
    il giudizio di Salomone • la crisi • il vecchio • le virtù • il tempo • Crono-Saturno • la clessidra • Kairos: tempo uroborico e tempo lineare • il numero 9 • Ermete Trismegisto • l’oro della conoscenza • il bastone di Asclepio • il Maestro • Diogene di Sinope • Giano • il guardiano della soglia

    PRATICA di LETTURA

    5° MODULO - 21-22 MAGGIO 2022

    LA RUOTA DELLA FORTUNA
    il principio di Personalità • la Tetraktys pitagorica • il glifo del Sole • la ruota • la Ruota dell’Esistenza • l’Io del Carro e l’Io della Ruota: dal condottiero al nocchiero • dalla vesica piscis al fiore della vita • iconografia della Ruota • il mito di Edipo • la manovella • il mito di Er • Acqua • la sfinge • la scimmia • il cane-lepre

    LA FORZA
    il principio d’Anima • l’ombelico del mondo • l’irritazione della Forza • il tema del doppio • Sansone • iconografia della Forza • quale forza? • l’unicorno • il miracolo • denti • il Leone e la Vergine • esadattilia • Om, la Sillaba Sacra

    L’APPESO
    il numero nel cartiglio • il capovolgimento • il nuovo centro d’attrazione e la gravitazione • la danza • il blocco • antefatto: la caduta • il tallone d’Achille • la corda e il pantano • il nodo • solitudine e isolamento • la frattura: Isaia • il Re Sacro • la sospensione: Odino e le Rune • il nuovo punto di vista • il Traditore e la pittura d’infamia • Giuda • San Pietro • la scala di Giacobbe • Sado e Maso • le mani… • le nozze alchemiche

    ARCANO XIII
    la distruzione • l’archetipo della trasformazione • Rex tremendae maiestatis • la paura • accettazione • la disidentificazione • il raccolto • lo scheletro • il nero • il nome • la falce • la rabbia • il pericolo

    PRATICA di LETTURA

    6° MODULO - 18-19 GIUGNO 2022

    TEMPERANZA
    la metamorfosi • la grazia della danza • la fonte • il servitore del mondo • le giare e la circolazione • solve et coagula • il ciclo dell’acqua • la clessidra e il tempo • l’Angelo • la misura • la guarigione • il caduceo • l’ignoto e la fede • quattro più uno • la goccia

    IL DIAVOLO
    la trappola • i custodi • guardare il Diavolo • il XXXIV canto dell’Inferno • il Diavolo e il Sole • il Diavolo e il Carro • il Diavolo e la Senza Nome • illusione • dire di NO al Diavolo • il male e l’ombra • possessione • Sadhu • fare la lingua

    CASA-DIO
    dire di SÌ a Dio • Getsemani • World Trade Center • i doni del cielo • la torre • il mito di Babele • Lady Junk • LA FOUDRE e l’albero • il mini-ciclo del Sé • come nella Divina Commedia • la manna

    LA STELLA
    il paesaggio • Lakshmi • Natura • il giardino • l’umiltà • la buona stella • la lingua degli uccelli • la donna nuda • raggrupparsi

    PRATICA di LETTURA

    7° MODULO - 17-18 SETTEMBRE 2022

    LA LUNA
    moltiplicare • il passaggio • la notte oscura dell’anima • cambiamento • il femminile • l’acqua • la simbiosi • l’attraversamento • il gambero • l’eclissi • la luna nel pozzo • i segni d’acqua • le acque di sopra e le acque di sotto • i cani

    IL SOLE
    i tre registri del Sole • il Sole e il progetto solare • il muro • la nuova costruzione • il cerchio magico • la coscienza dell’Eroe • il bambino di luce • Castore e Polluce

    IL GIUDIZIO
    la resurrezione e la rinascita • il soffio • la chiamata • la Sacra Famiglia • il giudizio • l’archetipo • il Messaggero

    IL MONDO
    la fine e l’inizio • circolarità dei Tarocchi • il Mondo e l’Appeso • la quadratura del cerchio • il Tetramorfo • la Visione di Ezechiele • Apocalisse 4, 7 • i quattro Evangelisti • il Tetramorfo di Jouarre • la danzatrice • l’Anima Mundi

    PRATICA di LETTURA

    8° MODULO - 15-16 OTTOBRE 2022

    MODI di DISPORRE le CARTE

    PRATICA di LETTURA

    9° MODULO - 19-20 NOVEMBRE 2022

    INTRODUZIONE agli ARCANI MINORI
    i quattro mondi negli ARCANI MINORI • elementi di numerologia tarologica • storia di DENARI • storia di BASTONI • storia di COPPE • storia di SPADE

    PRATICA di LETTURA con MINORI

    10° MODULO - 17-18 DICEMBRE 2022

    PRATICA di LETTURA con MINORI

    Richiesta Informazioni

    14 + 7 =